Barrique vs Tonneau: le differenze

Barrique vs Tonneau: le differenze

Innanzitutto le barrique e i tonneau, sono botti di legno, utilizzate nell’affinamento del vino. Possono essere di vari legni, anche se il più usato è il rovere. All’interno vengono tostate, in maniera più o meno marcata, in base alle richieste dell’enologo.. La stagionatura del legno varia da 24 a 48 mesi. La scelta dello spessore delle doghe, dipende da che vino si vuole ottenere. Per affinamenti più lunghi, è meglio usare doghe più spesse.

Le differenze

barrique: hanno una capacità di 225 litri, lo spessore delle doghe varia dai 25 ai 30 mm. Il rapporto di superficie di contatto tra il legno e il vino, è maggiore rispetto al tonneau. Il vino acquisisce più sentori di tostatura. L’ossigenazione è maggiore rispetto al tonneau.

tonneau: hanno una capacità variabile tra i 500 e i 700 litri. Lo spessore delle doghe varia dai 35 ai 40 mm. I tonneau sono adatti a lunghi affinamenti, in quanto l’ossigenazione è più lenta, e la cessione di tannino più graduale.

Add Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Phone: +393393712595
Rocca di Papa